Sustain Your Business. Make EnviroArt!

Sustain Your Business. Make EnviroArt! 2017-09-17T23:10:19+00:00

Project Description

SUSTAIN YOUR BUSINESS. MAKE ENVIROART!

Sostieni il tuo Business e Rispetta l’Ambiente. E non dimenticare l’Arte!

Incontro formativo focalizzato sullo sviluppo di green partnership strategiche tra imprenditori, agenzie governative e organizzazioni non-profit operanti, o desiderose di operare, nel settore ambientale e artistico. Per sostenere il proprio business, e renderlo “green” come richiede il mercato, occorre dimostrare il rispetto delle normative ambientali, che aiutano a ridurre l’inquinamento. La condivisione di buone pratiche di CSR è un buon inizio; si può fare di più quando Arte e Ambiente si incontrano.

 

Venerdì 6 novembre 2015, ore 16.00 – 17.00 | Aula Wks B – Torino Esposizioni

Costo: Partecipazione gratuita. Al termine dell’incontro sarà rilasciato un attestato di partecipazione e un buono sconto del valore di 50€ da spendere entro il 31/12/2015 per un Progetto sulla Green Communication oppure con riferimento agli altri Servizi in materia di Consulenza Aziendale e Soluzioni per la Green Economy.

Numero dei partecipanti: massimo 20

Modalità d’iscrizione: obbligatoria al link Eventbrite

Docente: Dr.ssa Paola Fiore, consulente, comunicatore, formatore, coach e fondatrice di ETICAMBIENTE® Sustainability Management & Communications Consulting, Studio di Consulenza per l’Alta Direzione, specializzato in soluzioni integrate di consulenza, comunicazione, formazione e coaching per la Sostenibilità e Responsabilità Sociale.

Dal 2000, Paola crea e promuove progetti innovativi che aiutano i consumatori a fare scelte più responsabili e le organizzazioni a perseguire un profitto più etico e sostenibile.

Come giornalista pubblicista iscritta all’Ordine dei Giornalisti cura pubblicazioni in materia di gestione e tutela ambientale, energie rinnovabili e cambiamento climatico; come fotografa documentarista professionista sviluppa progetti di fotografia sociale, ambientale e di paesaggio; ha esposto in mostre fotografiche personali e collettive in Italia e Gran Bretagna e ha collaborato a lungo con l’Agenzia Grazia Neri di Milano.