AUA - Autorizzazione Unica Ambientale

 

Dal 13 giugno 2013 alle Imprese e agli Impianti non soggetti ad AIA – Autorizzazione Integrata Ambientale, è applicabile la nuova AUA – Autorizzazione Unica Ambientale, la quale semplifica e riduce sensibilmente gli adempimenti ambientali a carico delle Aziende, poiché va a integrare in un Unico Procedimento sino a un massimo di 7 Autorizzazioni Ambientali, le quali erano in precedenza richiedibili e ottenibili soltanto singolarmente.

Diventa, dunque, molto importante – in modo particolare per la maggiore parte degli Operatori del Settore Ambientale e per i Responsabili e gli Addetti al Servizio Ambiente / Sostenibilità di Piccole, Medie e Grandi Imprese – acquisire tutte le conoscenze necessarie riguardo alla corretta applicazione e al buon funzionamento della nuova AUA.

Il tutto, al fine di sfruttarne a pieno la portata innovativa, soprattutto in una ottica di considerevole risparmio di tempo e di denaro per le Aziende Italiane, reso possibile grazie alla diminuzione e all’accorpamento in una unica autorizzazione di gran parte degli adempimenti burocratici in materia di GESTIONE AMBIENTALE.

 

Nel Seminario saranno pertanto approfonditi i seguenti Aspetti Chiave:

  • Quadro legislativo di riferimento e altre fonti normative applicabili;
  • Soggetti che possono richiedere l’Autorizzazione Unica Ambientale;
  • Enti pubblici specifici preposti alla ricezione della istanza di AUA;
  • Quando occorre richiedere la Autorizzazione Unica Ambientale;
  • Tempi, costi, durata e modalità di rinnovo della AUA.

 

RELATORE

Dr.ssa Paola Fiore, Consulente Comunicatore e Formatore Aziendale; Esperta di Legislazione e Sostenibilità Ambientale e Responsabilità Sociale di Impresa e Fondatrice di ETICAMBIENTE® Sustainability Management & Communications Consulting.

 

NOTE ORGANIZZATIVE

La quota di iscrizione al Seminario (190 Euro + IVA) dovrà essere versata non oltre martedì 22 ottobre 2013 contestualmente alla registrazione. Ogni eventuale rinuncia dovrà essere comunicata alla Nostra Segreteria Organizzativa sempre entro martedì 22 ottobre 2013: oltre tale data, sarà trattenuto l’intero importo della quota versata per l’iscrizione.

ETICAMBIENTE® si riserva la facoltà di annullare il Seminario, qualora non si raggiunga il numero minimo previsto dei partecipanti. Le quote versate, in tale caso, saranno restituite agli iscritti o potranno essere utilizzate per partecipare ad altri seminari formativi su tematiche ambientali riguardanti la gestione degli aspetti e degli impatti ambientali e la normativa di settore.

La quota di iscrizione comprende il materiale didattico che sarà fornito ai partecipanti a fine evento in formato digitale e l’attestato di partecipazione. Il Seminario è a numero chiuso ed è limitato a 20 partecipanti e necessita della contestuale iscrizione e pagamento con PayPal tramite la Nostra Pagina di Registrazione all’evento su Eventbrite.

 

Vi aspettiamo a IMPACT HUB MILANO! La disponibilità di posti all’evento è limitata!

Registratevi subito seguendo il link “AUA – Autorizzazione Unica Ambientale“.

 

Eventbrite - AUA - Autorizzazione Unica Ambientale

 

Aiutiamo i Nostri Clienti e Partner ad affrontare al meglio le più pressanti sfide economiche, politiche, sociali e ambientali del nostro tempo. Scoprite tutte le Nostre Soluzioni Integrate per la Sostenibilità di Impresa, contattandoci per un incontro conoscitivo. Valuteremo i sistemi di gestione e comunicazione più indicati per assicurare alla Vostra Organizzazione il pieno rispetto della conformità normativa in materia di Ambiente, Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, Energia e Fonti Rinnovabili e Responsabilità Sociale. Il tutto, per ottimizzare e valorizzare nel modo più efficiente ed efficace possibile le Vostre prestazioni economiche, sociali e ambientali per uno sviluppo più responsabile e sostenibile.

 

 

Green Web Hosting! This site hosted by DreamHost. Get Your Green Host!

 


Subscribe by RSS Feed

Tag: | | | | | | |

Category: Conformità Ambientale | Gestione Ambientale | Legislazione Ambientale

Leave a Reply